lunedì 3 gennaio 2011

Un americanata a merenda...

Pubblicato da Federica

Avete mai fatto caso quanto spesso nei films americani,durante la scena all'ora di colazione,vengono serviti enormi piatti di calde frittelle impilate e cosparse di salsa caramellosa?Sono i mitici pancakes:parenti non troppo lontani,per gli stessi ingredienti di base,delle più raffinate crepes,ma più spesse per l'uso del lievito nell'impasto...Le stesse frittelle che Nonna Papera serve ai suoi nipotini nei fumetti di Walt Disney e le stesse frittelle che spopolano nei brunch domenicali accanto a uova e bacon!Io li adoro,ma mi limito a servirli all'ora del tea,per una piacevole merenda!
Mi hanno regalato un buonissimo sciroppo d'acero cosi per la merenda della domenica ho preparato gli americanissimi pancakes!!
Negli Stati Uniti si celebra perfino il "pancake day",la giornata del pancake,che è il corrispettivo del nostro martedi grasso,il giorno che precede l'inizio della Quaresima,per cui si consumano tutti i cibi grassi che sono in casa,proibiti nel periodo antecedente alla Pasqua,tra cui queste frittelle,fatte appunto di uova,latte,burro...in alcune città si disputano vere e proprie gare,in cui si corre con in mano una padella,facendo saltare in aria per almeno tre volte un pancake!Tradizione assai curiosa che nasce dalla storia di una signora che stava preparando i pancakes per il giorno di martedi grasso e interrotta dal suono delle campane della chiesa del suo villaggio,che invitavano alla confessione,abbandonò velocemente la sua cucina e usci con il grembiule indosso e la padella in mano,correndo verso la chiesa!

PANCAKES
Ingredienti:
2 uova-160 gr di farina-80 gr di zucchero-1 cucchiaino colmo di lievito-4 dl di latte-burro-sciroppo d'acero.

Sbattete le uova con il latte,unite lo zucchero,il lievito e mescolate per bene,quindi unite la farina e amalgamate con cura;prendete con l'aiuto di un mestolo non troppo grande l'impasto,un pò alla volta e ponetelo su una piastra antiaderente ben calda e leggermente unta di burro,cuocete i pancakes finchè non si saranno gonfiati,dorandoli da ambo i lati;serviteli caldi,cosparsi di sciroppo d'acero e una noce di burro.




4 commenti:

The Queen of Chocolate on 03/01/11, 18:53 ha detto...

buoni i pancakes! non sapevo proprio del "pancake day"! e neanche della tradizione delle gare con le padelle! simpaticissima! presto le farò anche io, difficile resisre a una tentazione del genere! :)

Eleonora on 04/01/11, 09:14 ha detto...

che buoni!
e lo sciroppo d'acero...mmmmhhh la morte loro!
bravissima a farli così perfetti, vien voglia davvero di mangiarsene un quintale.
un bacione Fede!!!

Mimì on 05/01/11, 12:17 ha detto...

in america li servono in pila con lo sciroppo d'acero, ma io ti consiglio di provarli anche con la nutella e spolverati con lo zucchero a velo, ti assicuro eccezionali, io ne vado matta.

Federica on 08/01/11, 12:04 ha detto...

@ Valentina: Ciao Vale!!è vero sono una tentazione irresistibile...uno tira l'altro!!

@ Eleonora: Ciao Eleonora,è vero lo sciroppo d'acero è proprio l'ideale assoluto!!Grazie :) bacioni!!

@ Mimi: Grazie cara,li proverò senz'altro,vado matta per la Nutella!!

 

L'ORA DEL TEA Copyright © 2010 Design by Ipietoon Blogger Template Graphic from Enakei