domenica 3 aprile 2011

Stars and stripes on the road...

Pubblicato da Federica

C'è un sogno infondo al mio cassetto che è quello di andare prima o poi in America,per ora mi basterebbe New York,un bel morso di vita alla grande mela per stupirmi di qualcosa di meravigliosamente grande e caotico!!Ma la rappresentazione del viaggio americano che tutti gli appassionati degli Stati Uniti coltivano nel proprio immaginario è quello del "coast to coast" un percorso di viaggio che è una metafora di vita,attraversare gli States on the road sulle orme di Jack Kerouac,passando per la madre di tutte le strade che è la Route 66,dall'Atlantico al Pacifico magari a bordo di una macchina scoperta per guardare il cielo cambiare colore in ogni città,rompere la monotonia della vita quotidiana portandoci a conoscere nuove realtà con cui confrontarsi,dalla east coast alla west coast e una degna colonna sonora che ci accompagna per gli splendidi scenari d'America,perchè si sa che i ricordi più belli sono quelli legati a foto,a sapori e...a canzoni!!
Ecco la mia top ten music charts: (cliccandoci sopra potrete ascoltarle)
Ma siccome per ora il sogno rimane chiuso in quel famoso cassetto,mi accontento di ascoltare queste canzoni storiche mentre cucino,cosi tra un sogno ed il forno,non poteva esserci ricetta più appropriata del cheesecake,americano per eccellenza e godurioso per sapore!!

CHEESECAKE
Ingredienti per 12 mini-cheesecakes:
180 gr di biscotti "Digestive"-40 gr di burro-125 gr di zucchero semolato-400 gr di formaggio Philadelphia-1 pizzico di sale-1 cucchiaino di estratto di vaniglia-2 uova-marmellata di frutta qb.

Tritate finemente i biscotti "Digestive" e mescolateli al burro che avrete fatto fondere in un pentolino,poneteli alla base dei contenitori (io ho scelto pirottini di carta monoporzione ma volendo si può fare anche in un unico stampo da torta rotondo rivestito di carta forno) mettete in frigo qualche minuto;intanto lavorate a crema il formaggio "Philadelphia" unite un pizzico di sale,lo zucchero,la vaniglia e infine una alla volta le uova,lavorate finchè l'impasto non risulta soffice e cremoso,quindi riempite i pirottini ricoprendo la base di biscotti e livellando bene;infornate a 150 gradi per 25 minuti;una volta sfornati e freddati spalmate di marmellata (io ho scelto fragole) e ponete in frigo un paio d'ore prima di servire.






17 commenti:

Claudia on 03/04/11, 11:50 ha detto...

Che carini questi mini cheesecake! Io li faccio spesso, sono molto più versatili e scenografici della torta a cheesecake!

Cranberry on 03/04/11, 11:52 ha detto...

Dolcissime queste cheese cake in versione mgnon!:D
Io non sonocosì attratta dall'america, boh, non so perchè adoro di più la calma e l'eleganza della francia!:P
cmq guarda, ti mano un in bocca allupo per il tuo viaggio...non si sa mai, potrestiinviarmi una bella cartolina :D

Lady on 03/04/11, 18:35 ha detto...

la Route 66 è anche uno dei miei sogni nel cassetto.. vediamo se anno prossimo riuscirò a realizzarlo? xchè una tappa a Las Vegas con matrimonio stile Ken&Barbie ci starebbe proprio bene..
^__^
il cheesecake mi piace un sacco.. e la musica è.. QUELLA GIUSTA!!
baci
Paola

The Queen of Chocolate on 03/04/11, 21:05 ha detto...

anche io ho questo sogno fin da quando sono bambina!!! new york è il top, ma anche tutti quei parchi nazionali immensi che ci sono devono essere di una bellezza! belle anche le canzoni che hai elencato, alcune non le conoscevo, grazie per averle linkate ai video!
carinissimo anche il mini-cheesecake... io amo questo dolce!!!!

gloria cuce' on 03/04/11, 23:21 ha detto...

1° Il sogno nel cassetto ce l'ho dai 20 anni (io avevo deciso di fare il giro in autobus hai presente quelli della linea Greyhound ed avevo anche stabilito tutto il giro con tutte le città)
2° questa tua chart è fantastica
3° a questo punto penso che mi stai corrompendo, mi fai pure la cheesecake alla fragola!
Grazie per la partecipazione e per questo bellissimo post.
Un bacio

Ellie on 03/04/11, 23:57 ha detto...

no comment.



:P LI AMOOOO e poi hanno un coloreee!!

Federica on 04/04/11, 10:39 ha detto...

@ Claudia:Grazie!!si è vero,spesso le versioni mignon le preferisco anch'io!!

@ Cranberry: Grazie cara,crepi il lupo...la Francia è meravigliosa,in ogni aspetto la adoro anch'io...ma L'America è il "sogno" per eccellenza!!

@ Paola: Grazie!!benissimo,te lo auguro di cuore ;) sarebbe molto originale e...fuori di testa ;)

@ Valentina: organizziamo una tresferta a New York allora!!ho già le tappe cult pronte ;)

@ Gloria: mai dire mai...sarebbe un esperienza unica e sicuramente col tour guidato è più semplice muoversi;per la musica ho visto che abbiamo la stessa anima rock e per il cheesecake,beh se funziona la "corruzione" allora per te doppia porzione!!idea contest strepitosa,grazie a te cara!!

@ Ellie: :D non avevo dubbi cara XXX

Agnese on 04/04/11, 16:09 ha detto...

Che dire...qui ci vuole solo che un commento musicale...tutto in chiaro riferimento americano!!!

http://www.youtube.com/watch?v=ahFS3fDu0OY

C&G on 06/04/11, 15:41 ha detto...

bello questo post musico-gastronomico! Ci siamo anche noi tra i tuoi lettori da oggi! Giorgia & Cyril

Eleonora on 06/04/11, 21:29 ha detto...

che sfizio i cheesecake in monoporzione!!
me ne regali uno?
un post originale li accompagna.
:) baciotti!!

Federica on 06/04/11, 22:15 ha detto...

@ Agnese: carino...si adatta benissimo!!

@ Giorgia & Cyril: grazie ragazzi è un vero piacere e benvenuti!!

@ Eleonora: accetto scambio solo con macarons ;) baci cara!!

Ellie on 06/04/11, 23:14 ha detto...

hai ragione, anche a me piace di piu'!!! E' piu' adeguato a me, lo sento piu' mio. Il fatto e' che trasferendo il blog son saltati tutti i blogs che avevo nel blog roll...ed ora attendo che chi mi seguiva venga a trovarmi perche' se non non ricordo piu' i links dei miei blogs preferiti !!!! XXXXXXXX

#Near_Miss# on 07/04/11, 04:39 ha detto...

The road rules! E la Route 66 non è una strada qualsiasi...io la percorrerei in sella ad una custom altrettanto volentieri.. e ogni tanto una pausa ristoratrice in qualche motel polveroso (o magari al mitico Hotel California -!!!-) dove non mi dispiacerebbe trovare una, o più, di queste tue mini cheesecake!
E... W il rock!!! :-)

Chiara on 07/04/11, 22:51 ha detto...

Ciao! è la prima volta che passo di qui e che ci trovo? il mo dolce preferito! qualche anno fa sono riuscita a realizzare il sogno della grande mela e ti auguro di farlo presto anche tu! Lì se ne mangiano di fantastici, ma il tuo non è da meno! :)

Federica on 08/04/11, 22:15 ha detto...

@ Ellie: è perfetto e mi piace tantissimo...e allora chi ti ama ti segua!!!XOX

@ Linda: grande!!!condivido pienamente...

@ Chiara: benvenuta allora e piacere di conoscerti!!!chissà che viaggio meraviglioso sarà stato...baci.

Graal77 on 13/04/11, 14:12 ha detto...

QUANTO SONO BELLI,IO LI ADORO,MA NON IO HO MAI PROVATO A FARLI!!!!
COMPLIMENTI!!!!!
BUONA CUCINA!!!!

Federica on 16/04/11, 15:14 ha detto...

@ Graal:grazie e benvenuta!!sei molto gentile,devi provarli assolutamente niente di più facile e più buono!!

 

L'ORA DEL TEA Copyright © 2010 Design by Ipietoon Blogger Template Graphic from Enakei