venerdì 11 maggio 2012

Primrose Hill

Pubblicato da Federica

A nord di Londra tra Regent's Park e Camden Town,sorge un allegro e raffinato sobborgo sovrastato dalla collina da cui prende il nome,Primrose Hill (letteralmente collina delle primule) anticamente era,come la maggior parte degli splendidi parchi cittadini,zona di caccia dei Reali;ora è famoso per il suo clima da quartiere "borghese-bohémien" e per essere popolato dal jet set inglese che ha fatto lievitare i prezzi delle colorate case in stile vittoriano a cifre che raggiungono i 4 milioni di sterline...Jude Law,Sienna Miller,Kate Winslet,Tim Burton,Gwyneth Paltrow,Gwen Stefani,Liam Gallagher degli Oasis,la top model Kate Moss e lo chef Jamie Oliver,sono alcuni tra i suoi abitanti più famosi.Pare che a Londra per ridare vita ad un quartiere,come accadde anni fa per Notting Hill,basti ripopolarlo di "celebrities" oppure usarlo come set cinematografico!!E se a Primrose Hill è mancato un film di grande successo per farlo conoscere a tutti,di sicuro non gli mancano né gli alternativi famosi né una bakery,la quale a mio parere riesce a superare l'Hummingbird bakery di Portobello road...cosi dopo esservi goduti il magnifico panorama della città dalla cima della collina e passeggiato nel verde lussureggiante del parco,troverete conforto,tra una fetta di torta ed una tazza di tea,nella famosa Primrose bakery.Creata nel 2004 da due amiche che preparando torte per i compleanni dei bambini hanno scoperto quanto cupcakes e torte multistrato piacessero anche ai grandi,cosi fondarono il loro negozio allargando poi la clientela anche ai personaggi famosi che vivono nei dintorni ed iniziando cosi la loro fortunata avventura,aprendo un secondo negozio a Covent Garden,pubblicando libri e fornendo le food hall di alcuni grandi magazzini della città tra cui Selfridges,Liberty e Fortnum & Mason.
I colori pastello del locale,lo stile retrò degli arredi e la varietà di dolci preparati con ingredienti di qualità ne fanno il posto perfetto per gustare un tea time un pò fuori dal tempo,con l'indugiare che ne consegue e magari mentre siete immerse nella vostra pausa rilassante potrebbe fare il suo ingresso perfino Jude Law...


TORTA AL LIMONE
Ingredienti per la torta:
155 gr di farina-1 cucchiaino di lievito per dolci-155 gr di zucchero-20 gr di farina di mais-155 gr di burro a temperatura ambiente-3 uova-succo e scorza grattuggiata di 1 limone.
Ingredienti per la glassa:
250 g di zucchero a velo-il succo di 1 limone.

Preriscaldate il forno a 150° e imburrate ed infarinate lo stampo da plumcake;
Mescolate la farina,il lievito,lo zucchero e la farina di mais in una ciotola;unite il burro,le uova,il succo e la scorza grattuggiata del limone e col mixer lavorate il composto per qualche secondo finchè non sarà ben amalgamato;ponete l'impasto nella teglia e cuocete per circa 35-40 minuti;intanto fate la glassa mescolando lo zucchero setacciato con il succo del limone e una volta freddato il dolce usatela per ricoprirlo,aspettate che rassodi,poi affettate il dolce e servite.


La ricetta della torta al limone (Lemon Drizzle Loaf Cake) è tratta dal Primrose Bakery Book.


6 commenti:

gloria cuce' on 11/05/12, 22:41 ha detto...

Mi hai fatto venire voglia di andarci, intanto mi godo una fettina della tua!
Baci a te e i piccoli. :-)

aliena on 12/05/12, 14:31 ha detto...

Ciao Federica!
Sono approdata qui per caso e mi piace tutto ciò che vedo e leggo.
Condivido con te la passione per il tea delle cinque e per i cupcakes e ti seguirò con vero piacere.
Complimenti per il blog e tutto ciò che fai!
A presto.
Simona.

Fabrizia on 13/05/12, 23:00 ha detto...

ma lo sai che non ci sono mai stata!dovrò rimediare..intanto lo dico alla mia mamma che è in partenza per Londra!

Francesca D. on 16/05/12, 11:32 ha detto...

Che delizia, mi mancavano le tue ricette!!
Non so perchè, ma blogspot non mi faceva più visualizzare i tuoi aggiornamenti, così mi sono reiscritta al tuo blog, se mi vedi come 'nuova followers' è questo il motivo! Baci

Federica on 18/05/12, 10:03 ha detto...

@ Gloria: so bene quanto ami Londra anche tu,quando ti capiterà di tornarci non mancare di fare un salto in questa deliziosa bakery ti piacerà molto!

@ Aliena: ciao e benvenuta di cuore,grazie infinite per i complimenti mi fa piacere sapere di queste passioni comuni!!Contracambio volentieri la tua visita :)

@ Fabrizia: non è molto conosciuta,come Hummingbird bakery a Notting Hill,dai turisti perchè rimane in un quartiere leggermente fuori e poco praticato rispetto al centro,ma vale la pena andare e non solo per la bakery e i dolci che vendono,ma anche per il parco e il panorama!!Buon viaggio alla tua mamma allora ;)

@ Francesca: carissima grazie e bentrovata!!A volte blogger lo fa,è capitato anche a me diverse volte di non visualizzare correttamente i nuovi post o addirittura poter lasciare dei commenti...grazie degli auguri per il bambino sei sempre gentilissima!!L'ariete è un segno zodiacale che ben conosco perchè nemmeno l'avessi fatto apposta anche l'altra mia figlia è nata a fine marzo :)
PS:allora mi ricorderò di farti gli auguri di compleanno sicuramente... :)

Alice C. on 30/05/12, 10:53 ha detto...

Che voglia di visitare Primrose Hill! E che voglia di avere quel libro!

Questo è il classico dolce semplice ma godurioso! Fa proprio venir voglia che arrivino le cinque insieme ad una buona tazza di "tea"!
Ottimo!

Alice
http://operazionefrittomisto.blogspot.it/

 

L'ORA DEL TEA Copyright © 2010 Design by Ipietoon Blogger Template Graphic from Enakei