mercoledì 14 novembre 2012

Lady Marmalade

Pubblicato da Federica

Ci sono profumi e sapori come quelli della marmellata che ci riportano subito alla memoria la nostra infanzia,la merenda a base di pane burro e marmellata,che si appiccicava alle dita e ai quaderni,oppure il profumo delle confetture che aleggiava nell'aria mentre la nonna le faceva cuocere nel pentolone di rame,per poi racchiuderle in preziosi vasetti e tenute per le occasioni speciali.Ma l'unica cosa che variava da un vasetto all'altro era il gusto a seconda della frutta di stagione...Per gli inglesi invece ci sono varie tipologie del genere "spalmabili alla frutta" e sulla precisione della loro distinzione non si discute,piuttosto si assaggia...ci sono le confetture classiche,dove quella di fragole va sicuramente per la maggiore,c'è il lemon curd a base di limone e burro e poi c'è la marmalade fatta solo con gli agrumi e arricchita dalle loro scorzette.E probabilmente è lei la signora indiscussa del genere,amatissima tanto spalmata sui toast a colazione quanto usata come ingrediente nei dolci da tea,dal colore ambrato e i sentori mediterranei ma fieramente scozzese di nascita...Era infatti il diciottesimo secolo quando una nave spagnola si rifugiò da una tempesta nel porto di Dundee in Scozia,a bordo c'era una partita di arance di Siviglia che un droghiere locale decise di acquistare,ma quando scopri che erano un pò troppo amare da mangiare,la moglie pensò bene di metterle a bollire con lo zucchero,mantenendone la scorza poichè molto aromatica e creando cosi senza volere quella che ancora oggi è una delle più amate delizie d'oltremanica!


CIAMBELLONE CON LA MARMELLATA DI ARANCE
 Ingredienti:
180 gr di farina-3 uova-100 gr di zucchero di canna-150 gr di burro fuso-4 cucchiai di marmellata di arance amare con la buccia(marmalade)-1 manciata di noci tritate-1/2 bustina di lievito per dolci-1 pizzico di sale.

Sbattete le uova con lo zucchero finchè il composto non è spumoso,unite la farina,il burro fuso,le noci e incorporate la marmellata di arance all'impasto,unite il lievito e poi versate tutto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato,cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti.




4 commenti:

EliFla on 14/11/12, 17:59 ha detto...

Mi sono appena ricordata che ho un fantastico vasetto di marmellata di arance.... quasi quasi lo apro :D , ciao Flavia

Le Temps des Cerises on 15/11/12, 14:34 ha detto...

Ciao Fede, grazie mille per il link che mi hai postato...purtroppo ancora sono alla ricerca del tacchino perfetto, non immagini quanti posti ho chiamato, per il prossimo anno non mi rimarrà che allevarne uno :-)
Il tuo post, invece, mi ha fatto venire in mente il post di una mia amica blogger bolognese che è andata alla ricerca della Orange marmalade nelle vecchie drogherie di Bologna. http://apranzoconbea.blogspot.it/2012/10/lorange-marmalade-e-le-vecchie.html
Per preparare il tuo splendido dolcetto so già dove acquistare la materia prima :-)

Fabrizia on 18/11/12, 20:28 ha detto...

Fede...mi ero persa questa delizia!sono sicura era buonissima ma è anche perfetta!io ultimamente litigo con il forno e non mi vengono mai belle alte...ufffff!

Federica on 30/11/12, 19:16 ha detto...

@ Flavia: allora la ricetta è perfetta!!Bacioni!!

@ Camy: comè andato il thanksgiving?Spero che il tacchino giusto sia giunto a destinazione ;)
Vado a vedere subito il blog,grazie a te!!Bacioni!!

@ Fabrizia: ciao cara,a volte dipende anche dall'umidità nell'aria sai?Non demordere....Bacioni!!

 

L'ORA DEL TEA Copyright © 2010 Design by Ipietoon Blogger Template Graphic from Enakei