giovedì 31 ottobre 2013

Trick or Treat?

Pubblicato da Federica

"All Hallows Eve" è la vigilia di tutti i Santi,ed è l'origine della parola Halloween,una festa che ha antiche radici celtiche,quando tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre si festeggiava la fine dell'estate,rappresentata dal colore arancione dei raccolti e della zucca e l'arrivo dell'inverno simboleggiato dal colore nero dell'oscurità e delle giornate che si fanno più corte.In questa dimensione di mezzo tra le due stagioni,si pensava che i morti tornassero sulla terra per fare visita ai vivi,i quali li accoglievano con tavole imbandite e lanterne illuminate.Il passare del tempo e le tradizioni dei paesi anglosassoni hanno tramandato negli anni questa festa pagana,rendendola più adatta soprattutto ai bambini,che amano travestirsi trasformando questa giornata autunnale in una festosa occasione per divertirsi in compagnia e mangiare dolciumi.
"Trick or Treat"? (Dolcetto o Scherzetto?) ossia l'andare in giro mascherati raccogliendo dolci e caramelle,è una pratica che risale al Medioevo,quando alla vigilia di Ognissanti si andava di casa in casa mendicando cibo in cambio di una preghiera per le anime dei defunti...non dimenticate quindi di tenere accanto alla porta una zucca intagliata ben illuminata e una cesta piena di dolci!Felice Halloween!



TORTA DEL DIAVOLO
Ingredienti per la torta:
80 gr di burro-250 gr di zucchero-2 uova-50 gr di cacao-220 ml di acqua-170 gr di farina-2 cucchiaini di lievito.
Ingredienti per la glassa:
125 gr di burro-250 gr di zucchero a velo-2 cucchiai di cacao-2 cucchiai di latte.
Ingredienti per la coulis alle amarene:
300 gr di amarene sciroppate-succo di limone q.b.-2 cucchiaini di zucchero a velo.

Lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e poi unite le uova leggermente sbattute;unite il cacao all'acqua ed incorporatelo nella crema di burro alternandolo alla farina,unite il lievito,mescolate bene e dividete l'impasto in due teglie di uguale diametro,imburrate e infarinate,livellate con cura e infornate a 150° per circa 25 minuti;intanto preparate la glassa lavorando a crema il burro a temperatura ambiente,lo zucchero a velo setacciato,il cacao in polvere e il latte freddo,finchè otterrete una crema gonfia e soffice;preparate la coulis mescolando le amarene col succo di limone e lo zucchero frullando leggermente insieme il tutto,unendo pò di succo di amarene sciroppate e mettete da parte.
Infine farcite la torta unendo le due metà con una parte di glassa,poi ricoprite con cura la parte superiore e i bordi livellando bene con una spatola;servite la torta tagliata a fette e ricoprite ogni fetta con una generosa cucchiaiata di coulis alle amarene.



0 commenti:

 

L'ORA DEL TEA Copyright © 2010 Design by Ipietoon Blogger Template Graphic from Enakei