venerdì 9 ottobre 2015

Paddington

Pubblicato da Federica 0 commenti


Tra i libri di maggiore successo della letteratura inglese per bambini,fa capolino un simpatico orso col cappello e gli stivali di gomma chiamato Paddington...Era il Natale del 1958 quando l'ideatore dell'orsetto Michael Bond,si aggirava in un negozio nei pressi della stazione di Paddington,un quartiere nel centro di Londra,in cerca del regalo per sua moglie,quando notò su uno scaffale un orsetto di pezza,il quale gli diede l'ispirazione per scrivere una storia intitolata appunto “A Bear Called Paddington”. 
La storia di Paddington inizia nel lontano Perù dove l'orsetto rimasto orfano cresce con sua zia,ma quando ella oramai anziana e stanca si ritira nella casa di riposo per orsi,manda suo nipote a cercare fortuna in Inghilterra;nascosto nella scialuppa di una nave e con una provvista di marmellata di arance nella valigia,finisce il suo lungo viaggio proprio alla stazione dei treni di Paddington a Londra;ed è proprio qui che ha inizio la storia del libro:“Il signore e la signora Brown incontrarono per la prima volta Paddington su una piattaforma ferroviaria e fu così che si è trovato ad avere un nome decisamente insolito per un orso, perchè Paddington era il nome della stazione”.
L'orso indossava solo un cappello ed un cartellino al collo con scritto  “Per favore prendetevi cura di questo orso. Grazie”.
Cosi la famiglia Brown adottò Paddington portandolo nella loro coloratissima casa,al 32 di Windsor Gardens,fra Notting Hill e Maida Vale.Qualche anno dopo la pubblicazione del primo libro,visto il suo immediato ed enorme successo,venne prodotto il primo pupazzo di peluche,al quale si fecero indossare dei stivali di gomma proprio per farlo stare in piedi,da allora chi va a Londra difficilmente torna a casa senza questo tenerissimo souvenir,che si può trovare in tutti i negozi di giocattoli della città!Ma proprio nel centro della stazione di Paddigton,c'è uno shop interamente dedicato all'orsetto che vende tantissimi articoli,tra cui libri,giocattoli e gadgets e perfino un riproduzione della statua di bronzo realizzata dall'artista Marcus Cornish,che si trova a grandezza naturale,proprio nella stazione.A seguito dell'affermazione del primo libro ci furono tanti altri libri che raccontano le avventure inglesi dell'orsetto più amato di tutti i tempi e diventato orgoglio nazionale,con ben 70 titoli,illustrati con i bellissimi disegni originali di Peggy Fortnum e tradotti in trenta lingue,i quali vendettero ben 30 milioni di copie in tutto il mondo.Questo valse a Mr. Bond,l’onorificenza cavalleresca massima dell’Impero Britannico,l’OBE,ed anche una laurea ad Honorem.Gli stessi produttori di Harry Potter ispirandosi ai libri di Michael Bond hanno realizzato lo scorso inverno,un bellissimo film in chiave moderna,che ha avuto molto successo al cinema e che ora ci possiamo comodamente gustare sul divano di casa,magari con un panino alla marmellata di arance,che è sempre bene tenere a portata di mano,in caso di emergenza!


CUPCAKE ALLA MARMELLATA DI ARANCE DI PADDINGTON
Ingredienti per 12/18 cupcakes:
110 gr di burro-225 gr di zucchero di canna-2 uova-250 gr di farina-2 cucchiaini di lievito in polvere-90 ml di latte-2 cucchiai di succo d'arancia spremuta-la scorza grattuggiata di un'arancia-marmellata di arance.
Ingredienti per il cream cheese frosting:
175 gr di formaggio cremoso (Philadelphia)-450 gr di zucchero a velo-125 gr di burro-la scorza grattuggiata di un'arancia.
Lavorate il burro con lo zucchero,poi unite le uova e mescolate con cura;aggiungete la farina,il lievito,il latte e in ultimo il succo e la scorza d'arancia.Riempite a 3/4 i pirottini di carta ed infornate a 160° per circa 20/25 minuti.
Intanto preparate il cream cheese frosting,ossia la glassa al formaggio che vi servirà per ricoprire i vostri cupcakes.Lavorate a crema il formaggio col burro,lasciati entrambi fuori frigo,con lo zucchero a velo setacciato e infine la scorza grattuggiata dell'arancia,inserite nella sac à poche e mettete da parte.Una volta sfornati e freddati i tortini,praticate al centro di ognuno un piccolo foro ed inserite un cucchiaino di marmellata di arance,ricoprite con la glassa al formaggio e servite.



 

L'ORA DEL TEA Copyright © 2010 Design by Ipietoon Blogger Template Graphic from Enakei