lunedì 14 marzo 2016

Eggstravaganza!

Pubblicato da Federica



Meravigliosi alberi in fiore e simpatici coniglietti colorati che spuntano sulla nostra tavola per decorarla allegramente,sono il segno che la Pasqua è finalmente arrivata,con soffici colombe e goloso cioccolato! Ma il simbolo indiscusso della Pasqua sono le uova,vestite a festa per l'occasione nella carta colorata,mangiate sode a colazione accanto a fave e formaggio o decorate da  appendere ai rami dell'albero di Pasqua,che rallegra un angolo della nostra casa! Le uova possono trovare posto anche tra i cespugli del giardino o in punti nascosti della casa,per una divertente caccia all'uovo (Egg Hunt) dove tramite indizi scritti (per i più grandi) o disegnati (per i più piccoli) si va in cerca di colorate uova,da scambiare poi con quelle di cioccolato oppure come ricompensa finale si può confezionare come premio un simpatico cestino di Pasqua (Easter Basket) un'alternativa originale al classico uovo, dove dentro possono trovare posto piccoli doni in tema,come un morbido peluche,libri da colorare e pastelli,ovetti di cioccolata e marshmallows,una favola di Peter coniglio,un dvd sulla Pasqua,prodotti da bagno con particolari profumazioni...Le vacanza scolastiche sono una buona occasione per coinvolgere i bambini nei preparativi ad iniziare dall'allestimento dell'albero,con rami di ciliegio o di nocciolo,da posizionare in un bel vaso di ceramica o di latta,ai cui rami appendere piccole uova legate da nastrini colorati e teneri uccellini. Si possono preparare con largo anticipo anche dei biscotti,usando la nostra ricetta preferita e la forma di un coniglietto,da conservare in scatole di latta o da regalare ai nostri ospiti. Colorare le uova è un'altra tipica attività che ai bambini piace molto e si può fare in due modi,svuotando prima le uova,si possono usare colori a tempera o pennarelli indelebili per decorarle a seconda della nostra fantasia oppure si possono prima far bollire ed una volta rassodate colorare il guscio,tenendole a bagno per un pò nell'acqua tinta con i colori alimentari,per mangiarle poi durante la colazione di Pasqua. La tavola delle feste Pasquali potrà essere quindi una perfetta combinazione di simboli di Pasqua,come conigli,pulcini e gallinelle,fiori freschi di stagione e bulbi,delicati colori pastello e tante uova colorate sparse qua e là.... 



SPECKLED EGG CAKE
Ingredienti per la torta:
225 gr di burro-225 di zucchero-225 gr di farina 00-1 bustina di lievito-4 uova-1 bustina di vanillina-3 cucchiai di latte-crema spalmabile alle nocciole (Nutella Ferrero o Nocciolata Rigoni).
Ingredienti per la glassa:
250 gr di burro-500 gr di zucchero a velo vanigliato-4 cucchiai di latte-2 cucchiai di estratto di vaniglia-1 cucchiaio di cacao in polvere-uova di cioccolato confettate.

Sbattete il burro con lo zucchero,unite le uova,poi la farina,il lievito,la vanillina ed il latte;dividete l'impasto in tre parti uguali ponendolo in tre teglie imburrate e infarinate e cuocete in forno a 160° per circa 25 minuti. Intanto preparate la glassa,lavorando a crema il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo setacciato e il latte,quando sarà omogeneo e soffice coloratelo usando mezzo cucchiano da caffè del colorante alimentare in gel che preferite (io ho usato il colore giallo della Wilton) e mescolatelo bene al composto,per ottenere una glassa di un bel colore pastello. Una volta sfornata e freddata la vostra torta,spalmate le due stremità superiori con la crema alla nocciola e poi con una parte della glassa colorata,ricoprite sovrapponendo i due dischi e coprite col terzo disco glassando poi tutta la superficie ed il contorno,livellando bene. In una ciotolina mescolate l'estratto di vaniglia con il cacao in polvere,fino ad avere un composto denso e senza grumi,intingete bene un pennello da cucina e "schizzate" tutta la superficie della torta in modo da ottenere un effetto macchiato,tipico delle uova di quaglia,decorate infine con le uova confettate che avrete "sporcato" allo stesso modo e mettete la torta in frigo,tiratela fuori qualche ora prima di servirla. 




0 commenti:

 

L'ORA DEL TEA Copyright © 2010 Design by Ipietoon Blogger Template Graphic from Enakei